Archive for the ‘La storia dei Geni’ Category

Genio Energia

Ogni Genio, prima di approdare nel cuore di una creatura, deve compiere un viaggio. Nell’attimo del concepimento di un bambino,  ad esempio, la Sorgente di tutte le cose crea il Genio e gli consegna una lampada di un determinato colore. In quel momento il Genio avrà immediata conoscenza del tipo d’onda di energia sulla quale dovrà viaggiare perché avrà il medesimo colore della lampada. Strada facendo, il Genio apprenderà che ogni luogo dell’universo è costituito da determinati colori d’onda, che al pianeta Terra appartengono i sette colori dell’arcobaleno e che “verde” è il luogo dove si sta dirigendo. Lo sorvolerà fino alla nascita della creatura a lui assegnata. Al primo vagito, l’onda si dissolverà, il Genio cadrà e la creatura lo accoglierà.
Da quell’istante tutta la bellezza, i talenti e le possibilità che il bambino, o la bambina, avranno in se’ per tutta la vita, saranno protetti e custoditi nella lampada del Genio, il quale non smetterà mai di parlare, di suggerire, di cantare, di gioire, di giocare, di meravigliarsi e di danzare, nella ferma e determinata certezza che – prima o poi, anche dopo 70, 80, 90 anni – sarà sentito, ricordato e amato!
L’immagine che ho postato rappresenta quel Genio,  in viaggio verso qualcuno di noi…

Ne hai memoria, tu?

😉

Intro

In: La storia dei Geni

6 mag 2002

Esiste un  luogo speciale situato in un punto non molto lontano dal nostra pianeta Terra, dove le stelle brillano visibilmente nel cielo anche quando il sole splende alto. E’ il Paese dei Geni.
Un tempo vi era – tra essi – l’abitudine di riunirsi per festeggiare, condividendo tutti insieme, le piccole e grandi vittorie dei loro amati  padroncini esseri umani .
Inni di gioia echeggiavano nello spazio espandendosi come onde di allegre risate e buffe cantilene, formando arcobaleni talmente ampi che dalla Terra ogni essere vivente non poteva fare a meno di venirne avvolto e coinvolto dentro l’emozione di un’incontenibile felicità.
Ma quel tempo ebbe il suo termine quando Salten, che era l’unico Genio perfido esistente nell’universo, decise di fare un incantesimo malvagio al Mondo:


Polvere stregata da petali neri
stacca i padroncini e rendili stranieri
a tutti i Geni vaganti nello Spazio.

Polvere stregata da amara fragranza
mai più l’essere umano
ne sentirà la mancanza


Fu così che ogni uomo dimenticò improvvisamente l’esistenza del proprio Genio, dimenticando – conseguentemente –  di possedere il Dono della Vista e dell’Udito  sull’Invisibile.
Da moltissimi anni, ormai,  nel paese dei Geni vive un grande silenzio e le piccole creature vagano speranzose  alla ricerca di qualcuno che li possa aiutare a trovare l’antidoto che sappia annullare il triste incantesimo.

yelltwink

Genio Bibo comparve al mio fianco in una notte di maggio dell’anno 2002.
Allora non compresi il  “perché” ma qualcosa mi suggerì che quella piccola figura mi stava incoraggiando a vedere ed ascoltare oltre le mie personali e quotidiane vicissitudini umane.
Non possedendo l’antidoto per annullare l’incantesimo e potermi dare, così, una spiegazione trasparente ed immediata della sua presenza, scelsi di fidarmi di quanto riuscivo a percepire da quella dolce presenza perché sapeva parlare direttamente al mio cuore.
Iniziai, quindi, a disegnarlo quella stessa notte e a creargli una piccola casa nel web per renderlo visibile al mondo.
Con mia grande sorpresa, il giorno seguente, trovai nella casella email alcune richieste di persone che desideravano avere il proprio genio.

Quello fu il momento in cui il  mondo iniziò a ricordarsi dell’esistenza dei Geni ed il momento in cui, il mio amico Genio Bibo, iniziò a raccontarmi la loro storia.

To be continued…
:)




Chi sono i Geni?
Sono la nostra parte bambina, l'innato talento, la voce che ci parla nel cuore e lo spirito buono che vivono in noi. Sono la nostra Unicità e il desiderio di essere semplicemente cio' che siamo. Ogni Genio e' grande nel cuore, anche se minuscolo nella statura. Si nasconde perfettamente tra le pieghe dell'anima e sta a Te, caro navigatore o navigatrice, volergli dare un'immagine. Sono qui anche per questo. Se, quindi, hai voglia di accompagnarmi in questo piccolo viaggio, che sia per semplice curiosita' o perche' anche Tu, come me, credi sia importante non dimenticare la parte bambina che abita in noi, Ti auguro un Buon Viaggio e che ogni tuo Desiderio possa diventare una Splendida Realta'



Le ultime richieste


ShinyC
Mi rendo conto di avere poca fiducia in me stessa,...
CRISTINA
Ciao. Come mi piacerebbe avere un genio per la ...
salvo gallo
I Sogni sono realtà, li viviamo come se fossero v...
ELENA
Ciao, sono Elena, nella mia vita ne ho passate tro...
Nicola
il genio della felicita e dell'anti noia, creativo...
996 ilaria
voglio il genio del mio mondo pazzo sempre allegro...
angela
il genio della serenità...
angela
il genio della salute...
cucciola
Vorrei il genio per pace e serenità e per la felic...
Antonio
voglio trovare l'amore di nuovo che mi renda felic...

Commenti recenti

Archivi

Registrati al sito





A password will be e-mailed to you.


Questo blog è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.


Creative Commons License

  • RSS
  • Facebook
  • NetworkedBlogs
  • Twitter